RAPPORTO SULLA GEOGRAFIA PRODUTTIVA DELLE RINNOVABILI IN ITALIA

0
40

Il 29 febbraio 2024 è stato presentato il 2° Rapporto sulla Geografia Produttiva delle Rinnovabili in Italia presso la fiera di Rimini, in occasione di KEY – The Energy Transition Expo. Il rapporto è stato promosso e realizzato da Fondazione Symbola e Italian Exhibition Group, in collaborazione con le principali associazioni di categoria del settore delle energie rinnovabili. Il rapporto evidenzia che ci sono 37.655 imprese attive o potenzialmente attive nella filiera delle energie rinnovabili, il 13% in più rispetto all’anno precedente. In particolare, circa un terzo di queste imprese si concentra nelle regioni Lombardia, Lazio e Veneto. Secondo Realacci, presidente di Fondazione Symbola, la transizione verde favorisce un futuro più sostenibile per l’uomo. In particolare, investire nelle energie rinnovabili e nell’efficienza energetica fa crescere l’Italia, la rende più libera, rafforza l’economia e aumenta l’occupazione. Il rapporto rivela che l’Italia eccelle in molti settori legati alla nuova economia sostenibile, e dà il meglio di sé quando unisce innovazione e tradizione, coesione sociale, nuove tecnologie e bellezza, e ha la capacità di farsi conoscere a livello internazionale senza perdere le proprie radici territoriali e comunitarie. L’evento ha avuto luogo durante KEY – The Energy Transition Expo, organizzato da Italian Exhibition Group, e ha presentato il rapporto “Filiere del Futuro. Geografia produttiva delle rinnovabili in Italia” promosso da Fondazione Symbola e Italian Exhibition Group, in collaborazione con le principali associazioni di categoria del settore. Il rapporto analizza le caratteristiche e la distribuzione territoriale delle imprese attive nella filiera delle energie rinnovabili, offrendo un’anticipazione sul sito

www.symbola.net

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here