NIO Cocktails si unisce al Festival dello Sviluppo Sostenibile

0
36

NIO Cocktails, azienda leader nella produzione di miscele ready-to-share, si impegna fermamente a promuovere la sostenibilità e ha partecipato con entusiasmo all’evento di plogging tenutosi il 10 maggio, come parte del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2024 organizzato dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS). Questo festival è essenziale perché supporta la transizione ecologica e il raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Il plogging, nato in Svezia, unisce l’esercizio fisico all’impegno ambientale, coinvolgendo la raccolta di rifiuti durante una camminata o una corsa. Questa pratica rappresenta una dimostrazione di responsabilità sociale e ambientale, valori che NIO Cocktails promuove attivamente. Grazie alla collaborazione con CEM Ambiente e al supporto del Comune di Cambiago, il team di NIO Cocktails ha dedicato il pomeriggio alla pulizia dei rifiuti nei dintorni della propria sede. Questa azione dimostra non solo l’impegno ambientale di NIO Cocktails, ma rafforza anche il legame con la comunità locale. CEM Ambiente è attiva in 75 comuni ed è un punto di riferimento nel settore della raccolta differenziata, gestione delle piattaforme ecologiche e pulizia urbana, contribuendo in modo significativo alla salute del nostro ecosistema. L’azienda organizza da tre anni l’evento WE Plogging, focalizzato sulle iniziative individuali private durante il fine settimana. Grazie all’iniziativa di NIO Cocktails, quest’anno è stata aggiunta una giornata dedicata alle aziende, che per la prima volta si sono attivamente uniti a questa causa. NIO Cocktails si pone come pioniere in questo nuovo percorso, sperando di coinvolgere sempre più aziende locali a partire dal prossimo anno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here