Cassa Depositi e Prestiti: “Così promuoviamo economia sostenibile e digitale in Italia”

0
22

Cassa Depositi e Prestiti catalizza il risparmio degli italiani per stimolare la crescita economica nazionale, promuovendo innovazione e sostenibilità. Attraverso investimenti strategici in digitalizzazione e tecnologia, con l’apporto del PNRR e in linea con gli obiettivi dell’Agenda Onu 2030, CDP mira a rendere l’Italia più competitiva e resiliente.

Attraverso una visione strategica e le collaborazioni con vari attori del sistema italiano, CDP si pone come catalizzatore di crescita sostenibile, competitività e resilienza economica.

Approfondiamo allora le aree di intervento, le sfide affrontate e le opportunità colte da CDP per guidare l’Italia verso gli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU e del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

CDP, insomma, rappresenta un soggetto attivo ad ampio raggio sul mercato dei capitali con oltre 30 partecipazioni strategiche[1], più di 1.000 aziende tra PMI e start-up presenti nei portafogli del Fondo Italiano di Investimento e di CDP Venture Capital – Fondo Nazionale Innovazione e più di 30mila clienti, tra imprese private ed enti pubblici, senza trascurare le decine di migliaia di PMI sostenute da Simest nel percorso di internazionalizzazione.

Digitale e sostenibilità: i dieci campi d’intervento del Piano Strategico 2022-24

Per rispondere alla propria missione, Cassa ha individuato nel Piano Strategico 2022-24, dieci campi di intervento per generare maggiore impatto economico e sociale (cfr. Fig. 2), allineate agli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU per lo Sviluppo Sostenibile (SDGs) e alle missioni del Piano Nazionale di Ripresa e di Resilienza (PNRR)[2].

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here