Riciclo eco-friendly di bioplastiche compostabili in Italia: una realtà!

0
27

In Italia, il riciclo organico delle bioplastiche compostabili ha superato gli obiettivi prefissati per il 2025 e il 2030. Il tasso di riciclo, escludendo gli scarti, è stato del 56,9% degli imballaggi immessi sul mercato, corrispondente a 44.338 tonnellate rispetto alle 77.900 immesse. Questo dato dimostra una performance superiore alle aspettative. È importante notare che la quota di popolazione nazionale servita dalle convenzioni con i Comuni o enti delegati alla raccolta è aumentata del 10% rispetto all’anno precedente, raggiungendo quasi i tre quarti dell’intera popolazione nazionale. Oltre 9,4 milioni di euro sono stati riconosciuti come corrispettivi economici ai Comuni e alle aziende coinvolte nella raccolta differenziata.

Questi risultati sono stati riportati nella relazione annuale di gestione del 2023 presentata durante l’assemblea dei consorziati a Milano da Biorepack, il consorzio nazionale per il riciclo organico degli imballaggi in plastica biodegradabile e compostabile. Il presidente del consorzio, Marco Versari, ha sottolineato l’importanza di costruire alleanze e sinergie con gli enti responsabili della raccolta dei rifiuti sul territorio. Questa collaborazione permette di offrire servizi migliori ai cittadini e di valorizzare le risorse organiche e compostabili, che possono essere trasformate in compost e restituite al terreno per contrastare il degrado ambientale, la desertificazione e la dipendenza dai fertilizzanti chimici.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here