Nasce Olivia HUB, l’AI che riduce l’impatto ambientale

0
35

L’azienda beauty tech Eco Bio Boutique ha sviluppato Olivia HUB, il software che grazie a complessi algoritmi di AI, calcolo statistico e Machine Learning, coniuga tecnologia e bellezza. L’Intelligenza Artificiale infatti ottimizza,  e personalizza le relazioni con i clienti, riduce l’impatto ambientale e garantisce al consumatore finale, ingredienti che provengono da una filiera sostenibile e controllata.

Olivia HUB attraverso gli algoritmi e machine learning permette di ottenere una maggiore redditività ed efficienza nei processi logistici come la previsione della domanda, la gestione delle scorte e la progettazione del magazzino.

 

L’azienda beauty tech Eco Bio Boutique, che per i suoi prodotti utilizza ingredienti esclusivamente made in Italy, biologici, 100% naturali e dai packaging eco-sostenibili, ha sviluppato Olivia HUB, il software che grazie a complessi algoritmi di Intelligenza Artificiale, calcolo statistico e Machine Learning, coniuga tecnologia e bellezza. L’AI infatti ottimizza, e personalizza le relazioni con i clienti, riduce l’impatto ambientale, garantisce al consumatore finale, ingredienti che provengono da una filiera sostenibile e controllata ed ottimizza ulteriormente i processi di produzione di laboratorio.

 

Eco Bio Boutique fonda proprio i suoi valori nella sua mission: quella di unire scienza, tecnologia ed ecosostenibilità, amando ogni fase delle creazione, per arrivare ad un prodotto finale che rispecchia i valori dell’azienda e porti un beneficio reale e tangibile ai clienti.

 

L’AI al servizio del beauty per garantire al consumatore cosmetici genuini e sostenibili

 

Olivia HUB permette il controllo e smistamento degli ordini in arrivo dell’ecommerce verso le Warehouse di destinazione per ottimizzare il processo di spedizione, abbattere costi e inquinamento ambientale dovuto ai trasporti più lunghi. “Per ogni ordine che arriva viene selezionata la Warehouse più vicina all’indirizzo del destinatario” – spiega Simone Spizzichino, CEO di Eco Bio Boutique – in modo da abbattere i costi e ridurre l’impatto ambientale della spedizione”.

 

L’Intelligenza Artificiale sviluppata da Eco Bio Boutique, grazie a complessi algoritmi di calcolo statistico e Big Data attinge quotidianamente ai migliaia di dati raccolti nel corso degli ultimi anni e non solo , poi attraverso algoritmi di Machine Learning riesce ad apprendere ed elaborare e conoscere con largo anticipo stagionalità e andamento di un determinato prodotto o addirittura categoria di prodotto , e garantire quindi al consumatore finale, ingredienti freschi, genuini e selezionati che provengono da una filiera sostenibile e controllata.

Inoltre, Olivia HUB, grazie ai suoi complessi algoritmi di Intelligenza Artificiale, calcolo statistico e Machine Learning, prevedendo in modo sicuro ed accurato le quantità di prodotto necessarie da immagazzinare per la vendita, permette all’azienda di mantenere una sostenibilità sia dal punto di vista ambientale evitando l’over stock (situazione in cui le scorte di materie prime e i prodotti finiti stoccati in magazzino risultano in eccesso rispetto alla domanda) che economica migliorandone le potenzialità di investimento e garantire al cliente finale una continuità nella disponibilità del prodotto, evitando quindi gli out of stock (le scorte vengono esaurite e non accumulate).

 

Olivia HUB, la piattaforma innovativa che ottimizza la coda di produzione dei prodotti di laboratorio e la gestione delle scorte in magazzino evitando gli sprechi

 

Olivia HUB gestisce ora anche la coda di produzione di laboratorio indicando le priorità di produzione grazie ai dati elaborati all’interno del suo sistema, per ogni warehouse di riferimento. “In questo modo – spiega Simone Spizzichino – garantiamo una continuità di stock per il consumatore finale, efficientando il lavoro del personale di laboratorio ottimizzando le attività quotidiane e garantendo un costante approvvigionamento delle materie prime affinchè siano sempre fresche e migliorando la sostenibilità ambientale (evitando gli sprechi grazie all’ottimizzazione della coda di produzione dei prodotti scongiurando le rotture di stock)  ed economica per l’azienda“

 

Olivia HUB a breve sarà in grado anche di collegarsi direttamente a diversi Marketplace (come Amazon) per ampliare le possibilità di vendita ed espansione aziendale garantendo la costante qualità dei prodotti e di processi, fiore all’occhiello dell’azienda.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here