Differenze tra moda sostenibile e moda eco-sostenibile

0
28

Si parla di eco-sostenibilità quando i processi produttivi e le caratteristiche dei prodotti sono volti a minimizzare l’impatto sul consumo di risorse e sull’inquinamento del pianeta.

In particolare sono significative le azioni volte a:

  • – Riduzione dei consumi di energia e di acqua per ogni fase della filiera produttiva;
  • – Processi senza uso di sostanze chimiche pericolose;
  • – Utilizzo di materiali provenienti da riciclo;
  • – Utilizzo di materiali provenienti da agricoltura biologica;
  • – “Life cicle assesment”, cioè valutazione degli impatti di un prodotto lungo l’intero ciclo di vita: lavorazione delle materie prime, trasporti, produzione, commercializzazione, e così via fino alla allo smaltimento del prodotto stesso.

Ma la sostenibilità non significa solo ecologia.

Con il termine sostenibilità si comprendono anche parametri che non sono solo ambientali ma riguardano le condizioni dei lavoratori impiegati nei processi produttivi, il rispetto dell’etica del lavoro e più in generale l’attenzione a tutte le parti sociali che hanno interessi per le attività economiche in esame: le comunità locali, i dipendenti, i clienti, e qualunque investitore dell’azienda.

fonte https://www.wavefutura.com/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here